• us
  • it
  • fr
  • es
  • en
    29 maggio 2018
    Trattamento acustico di una sala conferenza: assicurare un’adeguata udibilità a media e grande distanza

    Trattamento acustico di una sala conferenza: assicurare un’adeguata udibilità a media e grande distanza

    Progetto: Sala conferenze di grande dimensione con posti a sedere su gradinate
    Volume del locale: 780 m³
    Problematica acustica: Tempi di riverberazione elevati dovuti all’altezza del locale

    Il comfort acustico in una sala conferenze è un requisito fondamentale affinché sia assicurata una buona qualità d’ascolto a media e grande distanza. La normativa DIN 18041:2004-05 infatti, stabilisce i criteri di qualità acustica dei locali collocandoli in due gruppi, A e B, in base al tipo di udibilità necessaria. Gruppo A, udibilità a media e grande distanza; gruppo B, udibilità a breve distanza.

    Il progetto di riqualificazione acustica proposto ha come oggetto una sala conferenze con pianta rettangolare; il volume del locale è di circa 780 m³. In fase di progettazione sono state esaminate le esigenze funzionali della sala ed è stata successivamente eseguita un’analisi fonometrica per individuare il tempo di riverberazione presente prima del trattamento e i risultati ottenibili a seguito dell’installazione di pannelli fonoassorbenti Caruso Acoustic.

    Dall’analisi effettuata è risultato un Tempo di riverberazione (Tr) medio di 2,745 s, a locale non occupato. In base alla formula della norma DIN, e considerando il volume del locale in oggetto, è stato fissato come obiettivo il raggiungimento di un Tr, a locale non occupato, di 1,13 s alla media di 250-2000 Hz, per assicurare un adeguato comfort acustico alla sala.

    Distribuzione pannelli fonoassorbenti sala conferenze

    Come si evince dal grafico, in base ai coefficienti di assorbimento acustico dei prodotti – testati in camera riverberante secondo la norma ISO354 – è stato possibile stabilire con precisone la quantità di pannelli fonoassorbenti necessaria a raggiungere l’obiettivo. Con l’inserimento di 38 pannelli Silente a sospensione di dimensioni 120x120x5 cm, il Tempo di riverberazione medio è diminuito da 2,75 s a 1,15 s, perfettamente in linea con il valore ottimale indicato dalla norma.

    Nella progettazione di una sala conferenze dovremmo quindi prestare la massima attenzione nella scelta dei materiali di finitura per assicurare tempi di riverberazione bassi, adeguati alla destinazione d’uso della sala. Altresì importante è la distribuzione del materiale fonoassorbente: in questo caso i pannelli Silente sono stati installati lungo le due pareti laterali della sala e sulla parete di fondo. A soffitto invece, sono stati distribuiti in modo da favorire una corretta propagazione del suono su tutta la sala, e ottenere al tempo stesso un indice di chiarezza adeguato in qualsiasi punto d’ascolto.

    RICHIEDI INFORMAZIONI

    • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
    LAMM S.r.l. a socio unico | C.F. / P.IVA 02655090344
    powered by studio375.it